Come organizzare incontri gay

La rivoluzione sessuale dell’ultimo decennio ha portato ad una maggiore apertura mentale che a sua volta ha dato vita ad una maggiore tolleranza verso i gay. L’omosessualità fino a poco tempo fa era ghettizzata, mentre oggi è stata sdoganata in molti ambiti grazie anche all'”outing” di diversi personaggi famosi. Se prima i gay dovevano incontrarsi in appositi locali oggi la situazione è radicalmente cambiata anche grazie all’avvento della tecnologia e dei siti di incontri per gay. Su questi portali si possono organizzare tranquillamente incontri con gay tramite delle ricerche mirate ed oculate che tengono conto dell’area geografica, dell’età, degli interessi personali, delle preferenze sessuali ecc.

Il movimento queer ha favorito una maggiore accettazione verso il mondo gay

Se oggi c’è una maggiore tolleranza verso il mondo gay lo si deve anche al movimento queer che è diventato anno dopo anno sempre più attivo ed influente. In realtà tradurre la parola “queer” non è così facile poiché nel corso degli anni ha acquisito sempre nuovi significati. Nel XIX secolo “queer” significava “strambo”, “eccentrico”, “ambiguo”; verso la metà del 1900 in Inghilterra ha assunto un’accezione piuttosto dispregiativa ed offensiva per indicare una persona omosessuale; infine negli anni ’90 queer ha assunto un valore quasi sociale poiché racchiude tutte quelle persone che non vogliono identificarsi necessariamente in un’etichetta come gay, trans, travestito, pansessuale ecc.

Le persone gay che magari hanno anche altri orientamenti e varie preferenze sessuali possono considerarsi queer poiché magari non si rispecchiano in nessuna etichetta o semplicemente vogliono vivere liberamente la loro sessualità. Il movimento queer quindi ha dato una maggiore libertà di espressione ai gay che possono vivere la loro sessualità senza necessariamente doverla dichiarare pubblicamente.

Il mondo queer ha avuto un impatto notevole anche da un punto di vista sociale ed in generale sulla percezione degli atteggiamenti e dei comportamenti maschili e femminili. Nell’immaginario collettivo l’uomo “macho” è considerato colui che non piange mai, che non prova empatia, che non mostra debolezza, che fa esclusivamente sport maschili ecc. La filosofia queer ribalta completamente questa teoria e quindi l’uomo, indipendentemente dal suo orientamento sessuale, deve vivere ed agire secondo le sue inclinazioni senza alcuna costrizione. Se ha voglia di piangere può piangere, se ha voglia di cucinare può cucinare, se ha voglia di danzare può danzare ecc. In questo modo si stanno abbattendo diversi stereotipi e pregiudizi verso i gay e le persone che vogliono vivere liberamente e senza etichette la loro sessualità.

Incontri per siti gay: una realtà sempre più affermata

Alla luce di questo nuovo “Illuminismo” culturale e sessuale sono nati diversi siti di annunci gay dove poter organizzare in totale tranquillità un appuntamento. Le ricerche grazie ai filtri sono estremamente oculate e consentono di trovare il partner ideale nel giro di poco tempo. La grande quantità di siti per gay rende allo stesso tempo difficile la scelta, ma non bisogna affidarsi al primo portale che compare nella ricerca.

Da un lato la tecnologia ha abbattuto molti muri e ridotto le distanze, infatti era impensabile fino a qualche decennio fa organizzare un incontro gay nel giro di poche ore dopo alcuni minuti passati in chat. Da un altro lato purtroppo ha fornito nuovi strumenti ad hacker e malintenzionati per operare sul web e mettere in atto truffe telematiche finalizzate a rubare dati sensibili o denaro. Per questo motivo è opportuno utilizzare siti affidabili e certificati dove poter navigare in totale tranquillità per vivere una magnifica esperienza gay secondo le proprie preferenze.

Amicigay.it: il paradiso del sesso per i gay

Uno dei migliori siti per annunci gay è amicigay.it, una delle più grandi community di incontri online per gay e bisex. Gli annunci sono costantemente aggiornati, verificati e controllati per garantire agli iscritti un’esperienza soddisfacente e tutelare i loro dati personali. Amicigay.it è un sito con annunci reali dove fare sesso, conoscere omosessuali attivi, passivi e bisex, uscire per un appuntamento o anche iniziare una storia seria. Ogni iscritto può vivere una magnifica avventura gay secondo le proprie inclinazioni e conoscere i tanti ragazzi simpatici e carini già presenti nel database.

Come iscriversi ad Amicigay.it

L’iscrizione al sito è velocissima e richiede solo pochi minuti. Bisogna compilare un form in cui inserire il proprio orientamento sessuale e le proprie preferenze sessuali, la data di nascita e l’indirizzo email. Inoltre è possibile indicare cosa si sta cercando scegliendo tra cybersex, chat erotica, incontri senza impegno, sesso normale, sesso a 3, sesso in coppia, sesso di gruppo e semplici amicizie. Ognuno è libero di vivere la propria omosessualità secondo le proprie preferenze e senza tabù.

Come organizzare un incontro

Dopo aver completato l’iscrizione è possibile navigare e consultare i profili degli iscritti dove sono presenti foto, video e schede personali che descrivono l’aspetto fisico, il carattere, le preferenze, gli orientamenti sessuali, gli hobby, l’area di residenza ecc. Nel momento in cui si individua un profilo interessante è possibile inviare un’email, una cartolina o un occhiolino e se l’interesse è corrisposto si può avviare una chat ed eventualmente organizzare un incontro nel più breve tempo possibile.

Clicca qui organizzare un incontro